taverne d'arbia
taverne d'arbia

Riceviamo e pubblichiamo l’appello del presidente della PA Taverne d’Arbia, Valter Girolami

Carissimi tutti,

Sono Valter Girolami, presidente della Pubblica Assistenza di Taverne d’Arbia, Siena, mi rivolgo a tutti voi chiedendovi di avere la pazienza di voler dedicare pochi minuti del vostro tempo alla lettura dell’appello in allegato.

Come potrete constatare si tratta di un caso disperato di un nostro concittadino, Maurizio, colpito da un male rarissimo che lo sta consumando inesorabilmente giorno dopo giorno, lasciandogli veramente poche speranze di vita.
Con le stesse motivazioni per cui corriamo con le nostre ambulanze in emergenza sanitaria o partiamo immediatamente nelle emergenze di protezione civile, essendoci una concreta speranza di concedergli anche solo pochi altri, ma preziosi, anni di vita, non abbiamo esitato a un attimo a stringerci intorno a lui e decidere di aiutarlo per tentare quella che sembra essere l’unica via di salvezza.
Come sempre in questi casi, l’unico vero ostacolo è quello economico, ma pensate che se ciascuna delle nostre 155 Associazioni decidesse di donare 150 euro, saremmo stati capaci di donargli ancora una speranza.
Conoscendo il valore e il rispetto che abbiamo della vita, come la sensibilità e quello di cui le nostre Associazioni sono capaci di esprimere in termini di vicinanza e solidarietà umana, essendoci veramente poco tempo a disposizione per offrire a Maurizio l’opportunità che merita, non ho potuto fare a meno di pensare subito alla nostra rete di Associazioni, come immediate interlocutori per cercare di realizzare prima possibile questa difficile, ma non impossibile impresa.

Perciò ringrazio anticipatamente tutti, anche a nome di Maurizio e dell’Associazione, per quello che vorrete e potrete fare per aiutarci.

COME AIUTARE

Un caro saluto e un abbraccio.

Valter Girolami

SHARE