may days

May Days, lavori in corso. Gli equipaggi delle Soccorsiadi si stanno allenando per la gara che si terrà sabato 6 maggio, la struttura è al lavoro per definire il programma che per l’edizione 2017 dovrebbe avere un prologo il 30 aprile con l’inaugurazione della mostra ‘Storie nella Storia – la solidarietà dall’Ottocento al Duemila attraverso le immagini delle Pubbliche Assistenze e la consegna degli attestati ai volontari che hanno prestato la loro opera nel sisma che ha colpito il centro Italia.

Altro appuntamento del May Days, il 2 maggio con l’inaugurazione della mostra fotografica su Idomeni, realizzata dal Nucleo Documentazione Croce Viola e da Anpas Toscana.

Il 5 maggio sarà installato il campo base per ospitare i volontari che sabato 6 prenderanno parte alle soccorsiadi. Sempre sabato si terrà un’edizione straordinaria dell’iniziativa ‘Io non rischio terremoto’, la campagna nazionale realizzata dal Dipartimento di Protezione civile e dall’Anpas, oltre all’incontro fra i volontari toscani impegnati nell’antincendio boschivo e il punto informativo sul servizio civile.

Domenica 7 è previsto lo smontaggio del campo. Il programma del May Days è ancora in fase di completamento; non si escludono nuove iniziative, in attesa di definire completamente tutti gli eventi e i luoghi dove si svolgeranno.

SHARE